Giovanili   sabato 11 maggio 2019

Gian Marco Distefano firma una doppietta nel primo tempo e sale a quota 20 gol nel 2018/19 - Diciassettesima rete stagionale per Emanuele Pecorino, espulso in pieno recupero

Campionato Nazionale Berretti, gara d'andata dei quarti di finale - Catania-Viterbese Castrense 3-1

La Berretti del Catania si aggiudica il primo round del confronto con la Viterbese Castrense, valevole per l'andata dei quarti di finale della competizione riservata ai migliori giovani della Serie C: il 3-1 inflitto ai laziali regala al gruppo rossazzurro la tredicesima vittoria stagionale, ottava interna e terza consecutiva a Torre del Grifo (con 10 gol realizzati tra le mura amiche negli ultimi 270') considerando l'ultimo impegno casalingo della regular season e l'affermazione a spese dell'Arezzo nel primo incontro degli ottavi di finale. Nel primo tempo, Distefano-show: l'attaccante catanese firma una straordinaria doppietta con un sinistro al volo (25°) ed un potente colpo di testa sul corner di Liguori (30°), giungendo così a quota 20 gol nel 2018/19. In avvio di ripresa, gli ospiti accorciano le distanze trasformando un rigore assegnato tra le proteste: Capparella supera Fabiani. In pieno recupero, Pecorino raccoglie un assist di Giuseppe Giuffrida, controlla e sferra un diagonale che fissa il punteggio sul definitivo 3-1, scatenando la gioia dei tifosi etnei che hanno garantito una bella cornice alla gara. Per l'attaccante classe 2001 è la diciassettesima rete nell'arco dell'annata. Pochi istanti prima del triplice fischio, però, l'arbitro espelle lo stesso centravanti del Catania per un fallo ai danni di Emanuele Menghi. Mister Russo commenta: "Complimenti ai ragazzi, hanno saputo colpire e soffrire nei vari momenti della gara. Sapevamo che avremmo trovato sulla nostra strada una squadra forte ed organizzata, molto "strutturata", e siamo stati capaci di affrontarla al meglio. Hanno segnato gli attaccanti ma i gol e le occasioni create sono il prodotto della prestazione del collettivo. L'ingresso in campo dei 2002 Giuseppe Giuffrida e Simone Pino? I loro esordi nella Berretti rappresentano da una parte una preziosa conferma delle loro qualità e dall'altra una soddisfazione per tutto il settore giovanile del Catania. Da lunedì torneremo ad allenarci con grande entusiasmo, perché è sempre importante mantenerlo e coltivarlo, ma anche e soprattutto con la consapevolezza di dover fare un'altra grande partita, per riuscire a centrare la qualificazione. Sarà importante l'apporto di tutti". Sabato 18 maggio alle 15.00, al "Comunale" di Vignanello, il match di ritorno con i gialloblù laziali.  

Campionato Nazionale "Dante Berretti" 2018/19 - Fase Finale 

Quarti di finale - Andata - Centro Sportivo "Torre del Grifo Village"                                

CATANIA-VITERBESE CASTRENSE 3-1
Reti: pt 25° Distefano, 30° Distefano; st 6° Capparella su rigore, 47° Pecorino.

CATANIA: Fabiani; Castiglia, Escu (21°st Pino), Lombardo, Calì, Puglisi, Distefano (1°st Rossitto), Mujkic (34°st Panebianco), Pecorino, Palermo (34°st G.Giuffrida), Liguori (39°st S.Giuffrida). A disposizione: Coriolano; Cucuzza, Del Popolo, Trovato, Molinari, Ramella, Marchese. Allenatore: Russo. 

VITERBESE CASTRENSE: Bertolini; Del Prete, Franco, Canestrelli, Lu. Ricci, Giannetti, Covarelli (25°st Fondi), E.Menghi, M.Menghi, Capparella, Vari. A disposizione: Le.Ricci; Carinella, Nassaccesi, Socciarelli, Zanon, Rizzo. Allenatore: Boccolini.

AMMONITI: Liguori, Mujkic, Palermo e Puglisi (C); Capparella (V).
ESPULSO Pecorino al 49°st.
RECUPERO: pt 2', st 5'.
ARBITRO: Pasciuta di Ravenna.
ASSISTENTI: Donato ed Amantea di Milano.

Foto Gallery