Campionato   domenica 10 gennaio 2021

Primo gol di Antonio Piccolo in maglia rossazzurra, seconda rete stagionale per Kalifa Manneh

Casertana-Catania 3-2: per gli etnei Ŕ la quarta sconfitta in questo torneo, terza fuori casa

Avella respinge un rigore calciato da Sarao sul 3-1, contatto dubbio in area campana in pieno recupero

Una buona prestazione non Ŕ sufficiente per inanellare il nono risultato utile consecutivo: al "Pinto", la Casertana s'impone per 3-2 e infligge ai rossazzurri la quarta sconfitta in questo campionato. Capaci di reagire immediatamente con il gol di Piccolo al primo vantaggio della formazione campana, siglato da Turchetta, Silvestri e compagni hanno pagato l'insieme di sfortuna ed errori nella prima metÓ della ripresa, che ha pregiudicato la rincorsa al pareggio ampiamente meritato. Dopo gli acuti di Carillo e Cuppone, il Catania ha trovato la forza di reagire e si Ŕ espresso con notevole intensitÓ ma non Ŕ riuscito a sfruttare un rigore e non Ŕ andato oltre la rete di Manneh.  

EPISODI SALIENTI

PRIMO TEMPO

17░, gol della Casertana - 1-0 - Cross dalla destra di Pacilli, inserimento di Turchetta sul secondo palo, colpo di testa e palla in rete.

20░, gol del Catania - 1-1 - Splendida azione corale rossazzurra: Welbeck apre a sinistra per Zanchi, cross in area e sponda di Sarao, rifinitura di Biondi per Piccolo che con una conclusione forte e precisa, da fuori area, supera Avella. Per l'attaccante campano Ŕ il primo gol in maglia etnea. 

SECONDO TEMPO

2░, gol della Casertana - 2-1 - Pacilli dalla bandierina per Carillo: l'ex rossazzurro riporta i campani in vantaggio con un colpo di testa sotto misura. 

20░, gol della Casertana - 3-1 - Azione personale di Izzillo che supera gli avversari sul suo cammino e fornisce un assist perfetto a Cuppone: l'attaccante batte Confente con un impeccabile colpo sotto. 

23░ - rigore per il Catania - Lancio di Rosaia nel cuore dell'area di rigore casertana: Konate anticipa Sarao toccando il pallone con un braccio, l'arbitro ben piazzato decreta il penalty per i rossazzurri. Sarao batte di sinistro, Avella respinge.  

29░, gol del Catania - 3-2 - Piccolo avvia una rapida ripartenza e serve Manneh al limite dell'area: l'attaccante gambiano si accentra, chiede e ottiene lo scambio veloce raccogliendo il pallone davanti ad Avella e superando infine l'estremo difensore locale con una morbida conclusione che s'insacca sotto la traversa. Per Kalifa, a segno anche nel precedente match con il Catanzaro, Ŕ il secondo centro consecutivo. 

Martedý alle 15.00, a Torre del Grifo, primo allenamento in vista della gara con il Foggia, in calendario domenica 17 gennaio alle 15.00.

Serie C 2020/21 - Girone C - Diciottesima giornata

Casertana-Catania 3-2
Reti: pt 17░ Turchetta, 20░ Piccolo; st 2░ Carillo, 20░ Cuppone, 29░ Manneh. 

Casertana (4-3-3): 22 Avella; 17 Hadziosmanovic, 27 Konate, 13 Carillo, 31 Del Grosso; 8 Izzillo, 4 Santoro, 24 Icardi; 29 Pacilli (38░st 30 Polito), 25 Cuppone (31░st 16 Matese), 20 Turchetta. A disposizione: 12 Zivkovic; 14 Ciriello, 15 De Vivo, 18 Setola, 19 Valeau; 6 Petruccelli, 28 De Lucia. Allenatore: Guidi.  

Catania (3-4-3): 32 Confente; 18 Tonucci, 5 Silvestri, 29 Zanchi; 26 Calapai (36░st 16 Albertini), 6 Welbeck (45░st 15 Maldonado), 23 Dall'Oglio (21░st 8 Rosaia), 21 Biondi; 14 Piccolo, 9 Sarao, 10 Reginaldo (21░st 19 Manneh). A disposizione: 22 Martinez, 12 Della Valle; 2 Noce, 24 Pellegrini; 13 Izco, 33 Panebianco; 31 Pecorino, 11 Vrikkis. Allenatore:  Raffaele.

Arbitro: Perenzoni (Rovereto).
Assistenti: Salama (Ostia Lido) e Valente (Roma 2).
Quarto ufficiale: Pashuku (Albano Laziale).
Ammoniti: Del Grosso e Pacilli (CE); Dall'Oglio, Sarao, Tonucci e Welbeck (CT).
Recupero: pt 0'; st 5'.


Foto Gallery