Campionato   domenica 6 ottobre 2019

Vantaggio etneo, rimonta umbra, gara riaperta nel finale ma giunge infine il 4░ k.o. esterno consecutivo - Terzo gol in questo campionato per Andrea Mazzarani, quarto per Matteo Di Piazza

Ternana-Catania 3-2: per i rossazzurri, quarta sconfitta in questo campionato

Debutto nel torneo attuale per Maks Barisic (con assist) e Mattia Rossetti

Il Catania subisce al "Liberati" la quarta sconfitta in questo campionato: la Ternana rimonta e fissa il punteggio sul 3-2, resistendo al ritorno rossazzurro nel finale. Nella prima frazione, Andrea Mazzarani porta in vantaggio la squadra dell'Elefante siglando il suo terzo gol stagionale ma una sfortunata autorete di Mbende riequilibra il punteggio; in avvio di ripresa, accelerazione umbra con l'acuto di Paghera e l'autogol di Biondi, che colpisce la sfera in caduta dopo aver subito un intervento dubbio. A sei minuti dalla fine, Matteo Di Piazza con un bel colpo di testa inanella la sua quinta marcatura nel corso dell'annata, quarta nel girone C della Serie C 2019/20, ma nei dieci minuti rimanenti (recupero incluso) il Catania non riesce a riportarsi almeno in paritÓ. Debutto nel torneo attuale per Maks Barisic (con assist) e Mattia Rossetti. In classifica, la formazione guidata da Andrea Camplone arretra dal 6░ al 7░ posto con 12 punti, in compagnia della Paganese e della Casertana.     

EPISODI SALIENTI

PRIMO TEMPO

16░, gol del Catania - 0-1 - Welbeck lancia Calapai sulla destra, progressione dell'esterno destro rossazzurro e perfetto assist per l'accorrente Mazzarani, bravo ad inserirsi senza palla prima e poi a calciare imparabilmente di prima intenzione, di destro, spedendo il pallone in rete sotto la traversa.

31░, gol della Ternana - 1-1 - Cross di Federico Furlan da destra, Mbende prova a respingere ma devia il pallone alle spalle dell'incolpevole Jacopo Furlan. 

SECONDO TEMPO

3░, gol della Ternana - 2-1 - Apertura di Salzano per Federico Furlan, in area rossazzurra: tocco al volo per Paghera, che giunge "a rimorchio" e trafigge l'estremo difensore rossazzurro.

7░, gol della Ternana - 3-1 - Sul cross da sinistra, Biondi Ŕ in anticipo ma viene strattonato: cadendo, il giovane difensore colpisce il pallone che schizza alle spalle di Furlan, l'arbitro convalida la rete tra le proteste rossazzurre. 

38░, gol del Catania - 3-2 - Di Piazza si smarca in area ternana e segna di testa il punto della speranza sull'assist di Barisic, lesto a cogliere intenzione e movimento del compagno.

48░, espulso Palumbo - Secondo cartellino giallo per il centrocampista della formazione rossoverde, Ternana in dieci uomini negli ultimi istanti della gara. 

Martedý alle 15.00, a Torre del Grifo, primo allenamento in vista di Catania-Picerno, in programma domenica 13 ottobre, alle 15.00, allo stadio "Angelo Massimino".   

Serie C 2019/20 - Girone C - Ottava giornata
Ternana-Catania 3-2
Reti: pt 16░ Mazzarani, 31░ autorete Mbende; st 3░ Paghera, 7░ autorete Biondi, 38░ Di Piazza. 

Ternana (4-3-3): 24 Iannarilli; 11 Parodi, 15 Suagher, 27 Bergamelli, 3 Mammarella; 20 Paghera (19░st 31 Damian), 5 Palumbo, 28 Salzano; 7 Furlan (24░st 2 Celli), 9 Ferrante (32░st 10 Vantaggiato), 33 Partipilo (32░st 18 Marilungo). A disposizione: 12 Marcone, 22 Tozzo; 26 Nesta, 14 Russo, 17 Mucciante; 25 Defendi; 29 Niosi, 21 Torromino. Allenatore: Gallo. 

Catania (4-3-3): 1 Furlan; 26 Calapai, 3 Mbende, 5 Silvestri, 21 Biondi (42░st 11 Curiale); 23 Dall'Oglio (23░st 16 Llama), 10 Lodi, 6 Welbeck; 8 Di Molfetta (23░st 17 Barisic), 9 Di Piazza, 32 Mazzarani (32░st 29 Rossetti)A disposizione: 22 Martinez, 31 Della Valle; 2 Noce, 14 Pino, 28 Esposito, 20 Pinto; 18 Rizzo; 24 Distefano. Allenatore: Camplone.

Arbitro: Gariglio (Pinerolo).
Assistenti: D'Elia e Niedda (Ozieri).
Ammoniti: Bergamelli, Parodi, Salzano e Vantaggiato (T); Dall'Oglio, Llama, Mazzarani e Silvestri (C).
Espulso Palumbo al 48░st per somma di ammonizioni. 
Recupero: pt 0'; st 4'.
Spettatori: 7.619.
Nel settore ospiti dello stadio "Libero Liberati", al fianco del Catania, 242 tifosi rossazzurri. 

Foto Gallery