Campionato   mercoledì 13 febbraio 2019

Trapani-Catania 1-0: per i rossazzurri è la quinta sconfitta in questo campionato

Biagianti e compagni al 4° posto con una gara da recuperare e 47 punti - Juve Stabia in vetta con 57 punti, Trapani 51, Catanzaro 48

Una delle migliori prestazioni stagionali in trasferta non consente al Catania, capace di mettere alle corde il Trapani specialmente nel corso della ripresa, di conquistare punti preziosi nell’atteso scontro diretto. L’eurogol di Tulli, in rovesciata sul cross di Costa Ferreira all’11° del secondo tempo, regala il successo alla formazione granata e comporta la quinta sconfitta rossazzurra in questo campionato, quarta fuori casa. Al 15° del primo tempo, prima chance per la formazione guidata da mister Sottil: sugli sviluppi di un errato disimpegno trapanese, Biagianti serve Di Piazza che prova a sorprendere Dini, costretto alla non semplice deviazione in corner. La replica dei padroni di casa è affidata ad una conclusione al volo di Tulli, al 22°, lesto a raccogliere l’invito di Costa Ferreira: palla di poco a lato. Un tentativo di Ferretti è certamente meno insidioso dei due inserimenti di Silvestri in area avversaria, il secondo con un colpo di testa sotto misura che indirizza il pallone sull’esterno della rete. In chiusura di tempo, punizione potente ma centrale di Taugordeau dalla lunga distanza, deviata in corner da Pisseri, e nuova occasione per il Catania originata dall’ennesimo tiro dalla bandierina. In avvio di ripresa, Aya in sforbiciata segna un gran gol sull’assist di Biagianti ma l’arbitra annulla per un fuorigioco molto dubbio. Il Trapani passa sfruttando la prima occasione: altro traversone di Costa Ferreira, acrobazia di Tulli e palla in rete. La reazione è immediata: al 59° gran botta di Carriero, respinta di Dini e tap-in di Di Piazza, l’arbitro annulla rilevando l’off-side dell’attaccante; al 63° punizione-gioiello di Lodi, il portiere è battuto ma il pallone colpisce il palo; al 75° azione dirompente di Baraye e potente rasoterra, ad un soffio dal legno; al 78° magistrale apertura di Lodi per Manneh, tiro-cross potente a mezza altezza, Curiale non riesce a deviare in porta; all’86° doppia occasione per Curiale: prima Dini si oppone al tiro del numero 11, poi lo stesso di testa, da ottima posizione, non inquadra lo specchio. Nel finale c’è spazio per un altro tentativo di Manneh ed un guizzo di Marotta ma la squadra allenata da Italiano regge e sfiora il raddoppio sugli sviluppi di un’uscita di Pisseri, con Tulli che tenta il pallonetto dalla distanza ma non centra il bersaglio. In chiusura, Nzola rifila un colpo a Lodi, a centrocampo, e viene espulso. Tanta amarezza per la battuta d’arresto ma il Catania può e deve ripartire dalle sue qualità, ampiamente dimostrate al “Polisportivo Provinciale”. 

Giovedì alle 10.30, a Torre del Grifo, primo allenamento in vista di Catania-Paganese, in programma domenica 17 febbraio, alle 14.30, al "Massimino".
   
Serie C 2018/19 - Girone C - Ventiseiesima giornata
Trapani-Catania 1-0
Rete: st 11° Tulli.

Trapani (4-3-3): 1 Dini; 10 Costa Ferreira, 4 Pagliarulo, 6 Scognamillo, 2 Da Silva (1°st 34 Franco)19 Corapi, 5 Taugourdeau, 8 Aloi (42°st 25 Toscano); 7 Ferretti (27°st 11 Nzola), 9 Evacuo, 33 Fedato (14°st 23 Tulli). A disposizione: 22 Cavalli, 27 Ferrara; 13 Mulè, 26 Lomolino; 29 Girasole, 14 Tolomello; 28 Mastaj, 20 Dambros. Allenatore: Italiano.

Catania (4-2-3-1): 12 Pisseri; 26 Calapai, 4 Aya, 5 Silvestri, 17 Baraye; 30 Carriero (24°st 19 Manneh), 21 Bucolo (21°st 6 Angiulli), 27 Biagianti (35°st Brodic); 10 Lodi; 9 Marotta, 32 Di Piazza (24°st 11 Curiale). A disposizione:1 Pulidori; 13 Bonaccorsi, 28 Esposito, 15 Marchese, 29 Valeau; 7 Sarno, 24 Mujkic. Allenatore: Sottil.

Arbitro: Marchetti (Ostia Lido).
Assistenti: Salvatori e Della Croce (Rimini).
Ammoniti: Corapi (T); Marotta e Silvestri (C).
Espulso Nzola al 47°st
Recupero: pt 1'; st 4'.
Spettatori 4.206 (1833 dei quali, abbonati). Incasso: 34.212 euro.
Nel Settore Ospiti del "Polisportivo Provinciale", al fianco del Catania, 120 tifosi rossazzurri.

Foto Gallery