Approfondimenti   mercoledì 5 dicembre 2018

Brodic: "Felice per il gol, dispiaciuto per la sconfitta. Il ruolo da esterno sinistro mi piace"

Fran Brodic ha realizzato a Reggio Emilia il suo primo gol stagionale, terzo nelle competizioni professionistiche ufficiali in Italia dopo la doppietta firmata nella scorsa stagione in Serie C contro il Rende. Il giovane e talentuoso numero 14 ha sfruttato la prima chance da titolare concessa da mister Sottil offrendo una prestazione di grande qualità: una rete, una traversa ed un buon numero di giocate di pregevole fattura al cospetto di una formazione di Serie A. Sorridente ma al contempo rammaricato per l'eliminazione del Catania, l'attaccante croato osserva: "Sono felice per il mio gol ma la realtà è che abbiamo perso la partita ed andiamo a casa. Dite che per me è più facile giocare a questo livello? Probabilmente sì ed è anche vero che questa è la partita migliore della mia carriera. Giocando sempre così avremo più possibilità di conquistare la Serie B. In Serie C il calcio è molto diverso. Posso giocare anche sulla trequarti da centrocampista ma questa posizione da esterno sinistro mi è piaciuta. Questo è il football, queste sono le partite che tutti vorremmo giocare ed il mio obiettivo per il futuro è vivere sempre gare simili, ad alto livello".

Foto Gallery