Coppa Italia   domenica 29 luglio 2018

A segno Lodi con una straordinaria punizione, Rossetti con una pregevole girata dal limite e Curiale con un rapace tap-in dopo l'incursione di Graziano

Coppa Italia 2018/19, primo turno eliminatorio: Catania-Como 3-0, rossazzurri qualificati con merito

Domenica 5 agosto, sfida al Foggia

Il Catania supera il Como con un netto 3-0 ed all'esordio ufficiale centra la prima vittoria stagionale (la pi¨ larga del primo turno eliminatorio della Coppa Italia 2018/19), conquistando l'accesso al secondo turno della competizione che assegna la coccarda tricolore. I rossazzurri guidati da Andrea Sottil, al debutto da allenatore etneo, spingono sull'acceleratore fin dalle battute iniziali: al 9░ Curiale raccoglie un suggerimento di Blondett e schiaccia la conclusione che, dopo il rimbalzo, colpisce la traversa; al 10░, su assist di tacco dello stesso Curiale, ed al 17░, sempre con un sinistro angolato, Marchese si rende pericoloso; al 20░, Lodi imbecca Curiale, che coglie il secondo "legno" della serata spedendo il pallone sul palo. Al 25░, poco prima di lasciare il campo per un risentimento muscolare, Aya chiude su Gobbi e spegne la prima azione offensiva degna di nota da parte dei lariani. Al 29░, punizione-gioiello di Lodi da 25 metri: straordinario sinistro a mezza altezza sul primo palo e palla in fondo al sacco, Catania in vantaggio. Il Como reagisce con Gabrielloni e Gobbi ma i rossazzurri resistono e sfiorano il raddoppio con Rossetti, tradito da un rimbalzo in area avversaria. Il giovane attaccante rimedia poco dopo, sfruttando l'invito di Biagianti, con una girata efficace dal limite dopo uno stop di petto: Ŕ 2-0 in prossimitÓ dell'intervallo. In avvio di ripresa, Gozzi compie una prodezza e s'inarca deviando in angolo il pallonetto di Lodi, Gentile prova a dimezzare lo svantaggio ma la sua conclusione si spegne sull'esterno della rete. Gabrielloni prima e Gobbi poi vanno vicini al gol ma nel finale il Catania torna a condurre le danze: al 30', dopo una percussione di Graziano e le respinte di Gozzi ed Anelli, matura il 3-0 per effetto del rapace tap-in di Curiale. Gozzi blocca poi il tiro di Di Grazia e Cicconi non inquadra lo specchio della porta su punizione, infine Lodi, con un'altra punizione strappa-applausi, sfiora il 4-0. Al triplice fischio, soddisfazione e consapevolezza di aver offerto una prova in linea con le aspettative dopo due settimane di ritiro pre-campionato.  

Martedý pomeriggio, a Torre del Grifo, primo allenamento in vista di Foggia-Catania, gara in programma domenica 5 agosto allo stadio "Pino Zaccheria" e valida per il secondo turno eliminatorio della Coppa Italia 2018/19.

Coppa Italia 2018/19 - Primo turno eliminatorio
Catania-Como 3-0
Reti: pt 29░ Lodi, 46░ Rossetti; st 30░ Curiale.

Catania (4-2-3-1): 1 Pisseri; 2 Blondett, 5 Lovric, 6 Aya (33░pt 16 Di Grazia), 3 Marchese; 4 Bucolo (42░st 14 Papaserio), 8 Biagianti; 9 Barisic, 10 Lodi, 7 Rossetti (23░st 18 Graziano); 11 Curiale. Allenatore: Sottil. A disposizione: 12 Fabiani; 13 Noce; 17 Caccetta, 15 Fornito; 19 Pozzebon.

Como (3-5-2): 1 Gozzi; 4 Anelli, 2 Loreto, 6 Di Jenno (46░st 13 Balconi); 7 Duguet, 10 Cicconi, 5 Buono (33░st 15 Valsecchi), 8 Gentile, 3 De Nuzzo; 9 Gobbi (41░st 14 Fusi), 11 Gabrielloni. Allenatore: Banchini. A disposizione: 12 D'Ippolito.

Arbitro: Vigile di Cosenza.
Assistenti: Massara di Reggio Calabria e Cantafio di Lamezia Terme.
Quarto ufficiale: Cosso di Reggio Calabria.
Ammoniti: Curiale (CT), Anelli, Buono e Gentile (CO).
Recupero: pt 1'; st 3'.
Spettatori paganti: 4.426. Incasso: 27.138 euro

Foto Gallery