Comunicati Stampa   lunedì 8 gennaio 2018

Memorial "Angelo Massimino", sesta edizione: domenica 14 gennaio, alle 15.00, Catania-Sion

Il Calcio Catania è lieto di annunciare ai tifosi rossazzurri la riscoperta di una tradizione cara al nostro club ed alla città: alle ore 15.00 di domenica 14 gennaio, allo stadio "Angelo Massimino", fischio d'inizio della sesta edizione del Memorial "Angelo Massimino". Capitan Biagianti e compagni sfideranno il Football Club de Sion, militante nella Raiffeisen Super League. Gli elvetici, che svolgeranno il ritiro invernale a Torre del Grifo Village dal 10 al 21 gennaio, vantano due "scudetti" e tredici coppe svizzere, l'ultima delle quali conquistata nel 2015. Tra i giocatori più rappresentativi attualmente a disposizione dell'allenatore biancorosso, l'ex calciatore spagnolo Gabri protagonista in ambito continentale con le maglie del Barcellona e dell'Ajax nella prima decade degli anni 2000, figurano: l'esterno sinistro Federico Di Marco, medaglia di bronzo con l'Italia Under 20 nel 2017 in occasione dei Mondiali di categoria in Corea del Sud; il centrocampista mancino Pajtim Kasami; il fantasista turco Salih Uçan; il trequartista brasiliano Adryan; gli esperti attaccanti Ilombe Boyo, belga, e Marco Schneuwly, capocannoniere del gruppo con 5 gol nel torneo in corso. L'Amministratore Delegato Pietro Lo Monaco osserva: "Si tratta di un ottimo test, contro una squadra attualmente in difficoltà nel massimo campionato svizzero ma molto forte ed in grado di riprendersi. Per lavorare in condizioni ideali, in vista della ripresa del torneo, il Sion ha scelto Torre del Grifo, a riprova della massima considerazione in ambito internazionale di cui gode il nostro centro sportivo: ringraziamo i dirigenti della società svizzera, per noi sarà un onore poter incontrare una squadra che nella sua storia ha disputato le principali competizioni europee per club. Abbiamo scelto di riproporre il Memorial "Angelo Massimino" proprio in questa occasione, perché riteniamo si tratti di una gara sufficientemente prestigiosa per ricordare la figura del Cavaliere, tanto cara a tutti i tifosi. Potrebbe essere anche l'occasione giusta per vedere all'opera un neo-rossazzurro, considerando il mercato in corso. Ci piacerebbe vedere lo stadio pieno: l'affetto dei tifosi è sempre la nostra prima forza". Una carezza alla nostra storia, un impegno di rilievo nel presente ed uno sguardo al futuro: il 2018 rossazzurro inizia così.

Memorial "Angelo Massimino", albo d'oro:

2000 - Calcio Catania

2001 - Calcio Catania

2002 - A.C. ChievoVerona

2004 - Danubio Fútbol Club

2005 - Calcio Catania


Foto Gallery