Approfondimenti   domenica 12 novembre 2017

Biagianti: "La strada è ancora molto lunga ma la partenza è buona: dobbiamo continuare così"

Capitan Biagianti analizza così la gara con il Catanzaro ed il momento del Catania: “Nonostante i risultati ottenuti ad inizio campionato contro Fondi e Casertana, siamo stati bravi a ripartire e lo siamo stati anche  in questa circostanza, dopo le due sconfitte consecutive: la squadra sta facendo bene e sa quello che deve fare, questa è la nostra forza, stiamo crescendo a livello di testa, di intensità e di gioco. È stata la terza partita in pochi giorni ma abbiamo tenuto fino alla fine, dobbiamo continuare così: la strada è ancora molto lunga ma la partenza è buona. Devo correre tanto in ogni partita, al di là del modulo: con il 4-3-3 ci giochiamo da una vita, certe intese e azioni riescono più facilmente rispetto ad altri moduli provati meno. Chi tra noi ha maggiore esperienza sa che non basta aver giocato in serie A ed in serie B, in serie C bisogna correre in ogni gara, non contano più le presenze: se non si riesce ad essere allo stesso livello agonistico degli avversari si fa fatica contro qualsiasi squadra. A Catania sto bene da anni, contro il Catanzaro c’era un pubblico importante, i ragazzi ce la mettono tutta in ogni partita e sanno quanto questa gente voglia sognare; noi che conosciamo bene la piazza dobbiamo continuare a far credere che c’è tanto da dare e tanta voglia di sognare. Stiamo facendo bene ma il campionato è lungo, è importante andare avanti su questa strada”.


Foto Gallery